MASSIMO SONCINI: “diurnarius” ructus, XXV francorum ad RUCTO!

 di Luciano Milan Danti 

 

L’esca è arrivata oggi al “giornalista” stalker Massimo SONCINI che, oggi, sul suo blog, si presta a dare una notizia sul vice presidente di Lega Sud Ticino.

Una notizia che, più forte di uno starnuto, merita di essere riportata:

Detto questo, ricordo che il vice presidente di Lega Sud è, e rimarrà sempre, al suo posto!  

E ricordiamo il fatto che il Signor Massimo Soncini lavorava per “un condannato per detenzione di stupefacenti ed assunzione in nero di mano d’opera extra comunitaria”. Lavorava, per un pluricondannato, ben sapendo delle condanne del suo datore di lavoro. 

… e adesso Massimo Soncini “cerca” un po’ di visibilità e pubblicità che, modestamente, sono stato io a “dargliela”! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...